SPETTACOLO – Furio Mella

Io sono per la foto che emoziona.

La foto congela il momento e fa ricordare, ritornano le sensazioni e le emozioni avute in quell’istanteĀ di fronte alla scena rappresentata, che riproduce lā€™espressione di un cantante, di un musicista o di un attore, che si concentra per trasmettere il suo sentimento per condividerlo.