La nascita del Fuoco – Giovanni Capone

Il fuoco è stato uno degli elementi alla base del progresso umano sin dai tempi più remoti. Far nascere il fuoco era elemento di distinzione nell’ambito della comunità che elevava a posizioni di prestigio e potere chi riusciva a generarlo. La sequenza di foto proposte mostra la facilità con cui membri di un villaggio di boscimani in Namibia faceva “nascere” il fuoco. Nascere perché il fuoco era ritenuto un essere vivente, quasi una divinità. In pochi secondi mani esperte di più individui utilizzavano gli oggetti necessari perché il fuoco nascesse. E in poche decine di secondi il fuoco nasceva. Le foto vogliono anche illustrare quella relazione intima che univa l’uomo al fuoco. Il fuoco visto come divinità che concedendosi all’uomo lo elevava al suo livello divino. E il fuoco era elemento di accompagnamento della vita dell’uomo fino alle sue cerimonie religiose che coinvolgeva la gente di tutto il villaggio, come succede ancora oggi in tante cerimonie religiose o meno, ma che richiama la partecipazione di tutti gli abitanti del paese.