Luigi Feliziani – l’odore dell’India

Articolo pubblicato nel numero 6  – Maggio 2014 della rivista on line Photosophia – Rivista di Cultura e Formazione Fotografica – diretta da  Silvio Mencarelli ed edita dalla Libera Accademia di Roma.

 

L’olfatto è un senso molto importante nella costruzione della momoria, un singolo profumo improvvisamente ci apre finestre sui ricordi più lontani.

Pasolini lo considerò l’elemento caratterizzante della sua esperienza in India nel 1961 durante il viaggio con Alberto Moravia e Elsa Morante, tanto da racchiuderlo nel titolo del suo libro “l’ odore dell’India”.

Io l’odore, quell’emozione olfattiva che arrichisce le cose viste, i rumori sentiti,  l’ho sentito nel mio primo incontro con l’India, ma ho anche ritrovato la vita che lui aveva descritta nelle sue pagine. Ho perciò deciso di accompagnare le mie foto con le sue frasi…

 

L'odore dell'India

Luigi Feliziani – L’odore dell’India