FRANCESCA BOCCASSINI mostra aqua

INAFFERRABILE

L’acqua trascina la mente in un gioco di linee, curve, cerchi e sfere.
Entra dentro di noi e tocca i nostri sentimenti, diviene musica ed il suo cambiare forma è poesia.
Incontra la mano, inizia il racconto dei sentimenti, docilità e saggezza, rabbia e violenza, fiducia ed amore, dignità e consapevolezza.
L’acqua scivola sulla mano quieta e docile, disseta se le mani la cercano, rimbalza violenta sulla forza, scende lenta sulle mani che stringono. E gli occhi rimangono attratti ed immobili fermando il tempo.

Questa voce è stata pubblicata in Portfolio. Contrassegna il permalink.